Mangiare vegetariano a Brescia: Ristorante Arcobaleno

Ho lavorato tante volte a Brescia, anche su grandi vicende di cronaca nera che iniziavano (come per la povera Hina Saleem) o finivano in via Milano (dove c’è uno dei principali cimiteri della città).

Eppure non mi ero mai accorto di questo storico ristorante vegetariano che sorge proprio in una traversa di via Milano, dietro la stazione di Brescia (via Luzzago 6/b).

Il locale ha un arredamento essenziale e un’atmosfera informale. 

Noi abbiamo scelto dal menù l’opzione di due pietanze nello stesso piatto: un primo e un secondo per 16 euro.

Francesca ha scelto due primi: risotto zucca e robiola con tortino di miglio con carote, noci e cannella.

  
Io ho optato per un doppio secondo: trifolata di carciofi, sedano rapa e topinanbur con spezzatino di verdure all’indiana.  I piatti, come si nota dalle foto, non sono abbondanti e allora ci siamo presi anche due dolci. Un crumble di mele e un semifreddo all’amaretto.

  
 
Perché sì: posto molto rilassante e con buon cibo.

Perché no: piatti non abbondanti.

Quanto costa: 20 euro a testa

E poi: prenotate nel week end perché è sempre pieno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...